D20 Leader, sei mesi di formazione tra study tour e project work in azienda

D20 Leader non è un master o un percorso di specializzazione post laurea o post diploma, ma un luogo in cui coltivare talenti destinati a diffondere energie positive in tutto il Paese.
Il percorso durerà sei mesi e partirà da una prima fase di formazione residenziale, che dovrà fornire ai giovani partecipanti una comune base di conoscenze: dalle soft skills necessarie a un leader, ai principali trend in atto al momento e in futuro, alla capacità di riconoscere potenziali ambiti di azione.
La seconda fase prevede uno di study tour, occasione per conoscere da vicino la mission e le attività delle organizzazioni internazionali e dei più importanti luoghi dell’innovazione.
La fase di project work consentirà poi di mettere in pratica quanto appreso: i partecipanti si potranno cimentare in progetti di innovazione in contesti operativi.
Il percorso si concluderà con un momento di valutazione e di condivisione delle esperienze per restituire al resto del gruppo quanto appreso e tracciare una roadmap per il proprio futuro.
Il progetto prevede due edizioni: la prima partirà a settembre 2019 e si concluderà a febbraio 2020, la seconda andrà da febbraio 2020 a luglio dello stesso anno


Leggi anche:

news image

Avviso 1/2019

Prorogato il termine per la presentazione dei Piani formativi

Al fine di consentire il completamento di tutte le attività necessarie a superare le problematiche tecniche riscontrate nell'utilizzo della piattaforma, l’accesso alla stessa è sospeso sino alla data dell’8 dicembre p.v. Sono fatti salvi tutti i dati già inseriti e i Piani già presentati.
A partire dal 9 dicembre p.v. verrà ripristinato l’accesso alla suddetta piattaforma per consentire la presentazione dei Piani Formativi. 
Il nuovo termine unico è fissato alle ore 11:00 del giorno 14 gennaio 2020.

29-11-2019
Leggi tutto
news image

I frutti del Job Speed Date: l’esperienza di Mattia Piredda in Argiolas

Le occasioni di incontro tra manager e giovani non sono solitamente molto frequenti. Eppure, momenti di confronto come il Job Speed Date organizzato da Fondirigenti in occasione del suo ventennale (qui link al precedente articolo di Marazzi che racconta meglio l’evento, per non essere ripetitivi) costituiscono vere e proprie chance di arricchimento reciproco. Un’esperienza formativa in più da inserire nel curriculum, per i giovani che iniziano ad affacciarsi sul mondo del lavoro; la possibilità di conoscere profili interessanti già preselezionati, magari anche apprendendo qualcosa di nuovo su Millennials e Generazione Z, per i manager delle aziende, in un’ottica di reverse mentoring.

22-09-2019
Leggi tutto
news image

Informazione rilevante per le aziende che hanno ricevuto contributi da Fondirigenti

Si ricorda a tutti gli aderenti che, per effetto delle disposizioni contenute nell'articolo 1, commi 125-129, della L. 4 agosto 2017, n. 124, così come modificata dall'articolo 35 del D.L. 30 aprile 2019, n. 34 (c.d. Decreto Crescita, in corso di conversione), a partire dall'esercizio finanziario 2018, è obbligatorio per le imprese commerciali dare evidenza dei contributi pubblici ricevuti, comunque denominati, d’importo pari o superiore a euro 10.000.

Tale evidenza dev'essere resa entro il 30 giugno dell’anno successivo nella nota integrativa al bilancio di esercizio ed all'eventuale bilancio consolidato, oppure, laddove non tenuti alla redazione della nota integrativa, sul proprio sito internet, oppure ancora, in mancanza, sul portale digitale delle associazioni di categoria di appartenenza.

Si invitano quindi tutti gli aderenti ad assicurare tempestivo e corretto adempimento a tali obblighi di pubblicità.

23-05-2019
Leggi tutto